LA BIBLIOTECA

Aggiornata sull’arte moderna italiana e francese, con uno specifico settore dedicato alla pittura macchiaiola, la biblioteca costituisce il nucleo, forse, più significativo e rappresentativo del Centro.
Sono oltre 10.000 i titoli presenti, tra saggi, monografie, testi di critica, riviste, periodici, giornali, cataloghi di mostre ufficiali e di mercato, alcuni dei quali particolarmente rari, fondamentali per la conoscenza dell’attività espositiva dell’epoca, quali, ad esempio, i cataloghi originali delle rassegne di Brera e delle Società Promotrici di Torino, Genova, Firenze e Napoli.
Dato, quindi, il valore, la qualità e la quantità dei testi riuniti in continuo incremento essa rappresenta un imprescindibile supporto per l’elaborazione di tesi di laurea, saggi e pubblicazioni di carattere storico-letterario. La biblioteca fa parte della Rete delle biblioteche e degli archivi della Provincia di Lucca.